Piano Strutturale e Regolamento Urbanistico

...

La Legge Regionale n 1 del 3.01.2005 "Norme per il Governo del Territorio" prevede il definitivo superamento del Piano Regolatore Generale e la sua sostituzione con due strumenti distinti:

Il Piano Strutturale, approvato dal Comune di Orbetello nel marzo 2007, lo strumento di pianificazione del territorio, che definisce le scelte principali relative all'assetto del territorio, sia di carattere statutario, di lungo periodo, sia di carattere strategico, rivolte a definire gli obiettivi, gli indirizzi, i limiti quantitativi e le direttive alle concrete trasformazioni.
Il Piano Strutturale vale a tempo indeterminato e pu essere modificato con varianti qualora si modifichino elementi sostanziali del quadro conoscitivo o si intenda modificare gli obiettivi gi assunti.
Contrariamente al Piano Regolatore Generale, che ha facolt diretta di determinare il diritto edificatorio, il Piano Strutturale non immediatamente operativo ma necessita di specifici atti per il governo del territorio (Regolamento Urbanistico, piani attuativi, etc.).

Il Regolamento Urbanistico l'atto di governo del territorio che traduce operativamente le indicazioni del Piano Strutturale nella disciplina delle trasformazioni e delle utilizzazioni ammesse in ogni porzione del territorio comunale.
lo strumento dove si decide in modo puntuale quali saranno i processi di trasformazione del territorio da arrestare, o viceversa da sostenere e potenziare, quali aree o manufatti da sottoporre a tutela e quali da completare o trasformare.